Concerti

music

Il programma della Stagione concertistica 2017 sarà presto disponibile

Concorso / Competition

globe

Scopri i dettagli del 1° Concorso Pianistico Internazionale / Learn more about the 1st Internatioal Piano Competition

Corsi

profle

Nei nostri corsi di perfezionamento l’esperienza dei Maestri incontra giovani esecutori per contribuire alla loro formazione.

Registrazioni

mic

Puoi trovare le registrazioni dei nostri concerti, e acquistarle in formato MP3

Sostienici

compose

Diventa socio dell’Associazione, o effettua una donazione!

Iscriviti alla newsletter

email

Per rimanere sempre aggiornato sulle iniziative dell’Associazione e ricevere in anteprima i programmi della stagione

STAGIONE di CONCERTI 2017

Noi con SCHUBERT

ARCHIVIO STAGIONI PRECEDENTI

1° CONCORSO PIANISTICO INTERNAZIONALE “KREISLERIANA” / INTERNATIONAL PIANO COMPETITION "KREISLERIANA"

MONZA 14-17 APRILE 2016
COLLEGIO GUASTALLA, VIALE LOMBARDIA 180, MONZA, ITALY

Direttore Artistico/Artistic Director: Ani Martirosyan

Yuta Yano

1° PREMIO / 1st PRIZE
YUTA YANO

Yuta Yano was born in Saitama (Japan) on July 16,1992. He started playing the piano at the age of 6. Prizes: 33th PTNA piano competition (Japan) G class first prize, 12th Valsesia music junior international competition first prize, 2nd Shura Cherkassky international piano competition Shura Cherkassky Encore Prize, 23rd Rina Sala Gallo international piano competiton semifinalist and Bach prize, 13th Antonio Napolitano International Piano Competition first prize. He played with Royal Chamber Orchestra of Krakow, Philharmonic Orchestra “Mihail Jora” of Bacau. He has a Bachelor of Arts in 2015 at Tokyo University of the Arts. He is now Graduate Student of Tokyo University of the Arts. He studies under Yu Kakuno Aki Kuroda and Kazuoki Fujii.

Bach: Das wohltemperierte Clavier, 1 teil, 24 Praludien und Fugen b-moll BWV 867
Mozart: Piano Sonata No.9 in D K.311 1st movement
Rachmaninoff: Etude Op. 39-9

Bach: Capriccio BWV992
Liszt: Sonata h-mol

2° PREMIO / 2nd PRIZE
TIZIANO ROSSETTI

Tiziano Rossetti (1991). Si diploma nel 2012 al Conservatorio “Tito Schipa” di Lecce con il M° Mariagrazia Lioy. Successivamente studia a Milano con il M° Vincenzo Balzani, il M° Ippazio
Ponzetta e il M° Valerio Premuroso. Suona all’interno di importanti Festival nazionali e tiene concerti in prestigiose location: a Milano in Sala Verdi, Sala Puccini, Sala Risorgimento, Società del Giardino, Gallerie d’Italia, Museo Bagatti Valsecchi, in Francia a Lione in Salle Debussy,  a La Spezia in Sala Dante, a Monza in Duomo, Sala Maddalena, Sporting club, Teatro Binario 7, a Lecce al Teatro Politeama Greco, Teatro Paisiello, a Taranto al Teatro Paisiello, a Napoli in Sala Chopin, a Roma al Teatro Manlio, Accademia ludustonalis, Auditorium Mercedes-Benz, a Benevento al Teatro comunale, a Reggio Emilia all’Auditorium Achille Peri, a Verona al Teatro Antonio Salieri, a Cosenza all’Auditorium Guarasci, ad Ascoli Piceno al Teatro Ventidio Basso. Collabora con l’Orchestra del Conservatorio “Tito Schipa” e nel 2013 esegue il Concerto per pianoforte e orchestra op. 25 n° 1 di Mendelsshon diretto dal M° Carlo Piazza. Accanto all’attività concertistica di interprete, si distingue anche come compositore.

3° PREMO / 3rd PRIZE (ex aequo)
DANIELE FASANI, MICHELE D’ASCENZO

Michele D’Ascenzo (1994). Diplomato con il massimo dei voti, la lode e la menzione d’onore presso il Conservatorio “A. Casella” de L’Aquila con il M° Elena Matteucci. Vincitore di numerosi premi tra cui il Concorso Internazionale “Città di Filadelfia”, il “Moncalieri European Music Competition” di Torino, il Concorso Pianistico di Viterbo, il Premio “Annarosa Taddei” di Roma, etc. e del secondo premio al “Barlassina International Young Talents Competition”. Ha suonato come solista con l’Orchestra Classica di Alessandria e con l’Orchestra Sinfonica Abruzzese. Ha eseguito concerti in Italia (Istituzione Sinfonica Abruzzese, Società dei Concerti “B. Barattelli” di L’Aquila, Festival Internazionale “Liszt and Friends” di Roma, Festival Internazionale di Mezza Estate di Tagliacozzo, “Settimana Mozartiana” Chieti, etc.), Austria (“Vienna International Young Pianists Festival”), Lituania (“The Roads of Europe” International Music Festival Vilnius), Repubblica Ceca (“Prague Summer Music Festival”) e a San Marino.

Daniele Fasani (1994). Ottiene nel 2015 la Laurea di primo livello, con il massimo dei voti e la lode, presso l’Istituto Superiore di Studi Musicali “G. Donizetti” di Bergamo. E’ iscritto al primo anno del Biennio di pianoforte presso il medesimo istituto, studiando con il M° Maria Grazia Bellocchio. Vincitore del primo premio presso il Concorso Internazionale “Premio Vittoria Caffa Righetti”, del primo premio presso il Concorso Nazionale di esecuzione musicale “G. Rospigliosi” di Lamporecchio e del secondo premio ai Concorsi Internazionali “Città di Albenga” e “Giorgio e Aurora Giovannini”. Ha partecipato alle rassegne della Scuola Civica di Milano (Musei a cielo aperto, Notti Trasfigurate), al Festival Internazionale “Gioventù del Pianeta” e, a Manchester, al Chetam’s International Piano Summer School. Si è esibito per: Circolo degli Ufficiali di Bologna, Civica Scuola di musica “Claudio Abbado” di Milano, Conservatorio di Bergamo, Conservatorio di Novara, Divertimento Ensemble, Gallerie d’Italia di Napoli, Milano e Vicenza, Scuola di Musica “A. Mozzati” di Mezzago, Cremona Pianoforum, Comune di Sacile, Sporting Club Monza, Piano City Milano, Piano City Bergamo, Casa Armena Milano, Fazioli pianoforti, Piedicavallo Music Festival, Biennale di Venezia, l’Università Statale di Milano-Bicocca, Iseo Classica. Recentemente si è esibito presso il prestigioso Teatro Piccolo Arsenale nell’ambito del progetto Biennale College-Musica, sotto la direzione del Maestro Michele Carulli.

Commissione del Concorso
Eli Perrotta (Presidente), Chiaralberta Pastorelli, Ani Martirosyan, Marlena Maciejkowicz, Ruggero Laganà

Comitato d’onore del Concorso
Bruno Canino, Danilo Faravelli, Alberto Frisia, Claudio Santarelli, Francesco Valenti

14 e 15 aprile 2016

PROVA ELIMINATORIA

Durata max 20′.
Programma: uno studio, un Preludio e Fuga dal Clavicembalo ben temperato di J. S. Bach, un Primo tempo di una delle Sonate di W. A. Mozart.

16 e 17 aprile 2016

PROVA FINALE

Durata max 50′.
Saranno ammessi max 8 concorrenti.
Programma libero (esclusi brani della prova eliminatoria)

17 aprile 2016 (sera)

CERIMONIA DELLA PREMIAZIONE E CONCERTO DEI VINCITORI

Premi

1° CLASSIFICATO

€ 1.000 e un concerto nell’ambito della Stagione 2017 dell’Associazione Musicale Kreisleriana

2° CLASSIFICATO

€ 500 e un concerto nell’ambito della Stagione 2017 dell’Associazione Musicale Kreisleriana

3° CLASSIFICATO

€ 400

Eventuali altri premi potranno essere assegnati ai concorrenti finalisti. Per i concerti nell’ambito della Stagione 2017 dell’Associazione Musicale Kreisleriana è prevista esclusivamente una quota a titolo di rimborso spese nel limite massimo di € 300.

Giuria

La giuria sarà composta da concertisti, docenti di pianoforte, musicologi e musicisti di chiara fama.

La scelta della giuria è a insindacabile giudizio dell’Associazione Musicale Kreisleriana.

Comitato d’onore

Bruno Canino, Danilo Faravelli, Alberto Frisia, Claudio Santarelli, Francesco Valenti

Costi e modalità di iscrizione

Tassa di iscrizione: € 80 (ottanta) da corrispondere a mezzo bonifico bancario intestato a

ASSOCIAZIONE MUSICALE KREISLERIANA
BANCA CREDITO VALTELLINESE
IBAN: IT 23 G 05216 01614 000000007590
SWIFT/BIC: BPCVIT2S

Compilare la Domanda di iscrizione e inviarla entro il 15 marzo 2016 (vale il timbro postale), a info@kreisleriana.eu oppure a mezzo raccomandata c/o Ani Martirosyan, via Carlo Perini 20, 20157 Milano.

Alla Domanda allegare anche:

  1. fotocopia di un documento d’identità;
  2. curriculum artistico;
  3. fotocopia della ricevuta del versamento della tassa di iscrizione.

Regolamento completo

  1. Il concorso si svolgerà a Monza nei giorni 14, 15, 16, 17 aprile 2016.
  2. Al concorso sono ammessi i pianisti nati dopo il 13 aprile 1990.
  3. I candidati dovranno spedire la Domanda di iscrizione compilata in ogni parte all’Associazione Musicale Kreisleriana (all’indirizzo di posta elettronica info@kreisleriana.eu oppure per mezzo raccomandata al seguente indirizzo: c/o Ani Martirosyan via Carlo Perini 20,20157 Milano) entro il 15 marzo 2016 (vale il timbro postale). Alla Domanda di iscrizione dovranno allegare i seguenti documenti:
    • fotocopia di un documento d’identità;
    • curriculum artistico;
    • fotocopia della ricevuta del versamento della tassa di iscrizione € 80 (ottanta) a mezzo bonifico bancario intestato a: ASSOCIAZIONE MUSICALE KREISLERIANA, BANCA CREDITO VALTELLINESE, IBAN: IT 23 G 05216 01614 000000007590, SWIFT/BIC: BPCVIT2S.

    L’Associazione darà conferma della ricezione della Domanda di iscrizione.

  4. In caso di mancato pagamento della tassa di iscrizione o in mancanza di uno dei documenti indicati nell’art. 3 l’iscrizione non sarà ritenuta valida. La tassa di iscrizione non verrà rimborsata se il candidato non dovesse partecipare, per qualsiasi motivo, al concorso.
  5. I candidati devono esibire alla segreteria del concorso, prima della prova, un documento ufficiale di identità (carta d’identità, passaporto).
  6. La giuria sarà composta da concertisti, docenti di pianoforte, musicologi e musicisti di chiara fama. La scelta della giuria è a insindacabile giudizio dell’Associazione Musicale Kreisleriana.
  7. Il giudizio della giuria è inappellabile e insindacabile. La giuria si riserva il diritto di richiedere ai candidati l’esecuzione dell’intero programma o solamente di parte di esso, o di indire un’ulteriore prova qualora lo ritenga necessario. La giuria può suddividere i premi in parti uguali. La giuria può non assegnare premi qualora non ritenga meritevole alcun candidato.
  8. Le prove sono pubbliche e devono essere sostenute interamente a memoria.
  9. I giurati non possono presentare allievi al Concorso. Una dichiarazione in merito verrà rilasciata all’atto dell’insediamento della commissione.
  10. Il comitato organizzatore può a suo insindacabile giudizio annullare il Concorso qualora in esso risulti un numero esiguo di iscritti. In tal caso i candidati saranno avvertiti tempestivamente entro il 25 marzo 2016 e verrà loro rimborsata la tassa di iscrizione.
  11. All’atto della convocazione che avverrà alle 8.30 del 14 aprile sarà estratto a sorte l’ordine di esecuzione della prima prova. Saranno messi a disposizione pianoforti da studio.
  12. Tutti i candidati dovranno indicare nella domanda di iscrizione il proprio programma, durata di ciascun brano e il nome e l’indirizzo del proprio insegnante.
  13. L’iscrizione al Concorso comporta l’accettazione incondizionata del presente Regolamento e delle eventuali modifiche apportate dalla direzione artistica e comitato organizzativo.
  14. Nessun compenso può essere richiesto per eventuali riprese televisive o registrazioni.
  15. A tutti i partecipanti verrà consegnato, al termine del Concorso, il diploma di partecipazione. I premi verranno consegnati durante la cerimonia di premiazione. Maggiori dettagli verranno forniti in tempo utile.
  16. I vincitori del primo, secondo e il terzo premio sono tenuti a partecipare al concerto finale, pena la revoca del premio.
  17. L’Associazione Musicale Kreisleriana non si assume la responsabilità di eventuali rischi o danni di qualsiasi natura che dovessero derivare ai concorrenti nello svolgimento del Concorso.
  18. Tutte le spese del viaggio e soggiorno sono a carico del candidato.
  19. Per qualsiasi controversia è competente il Foro di Milano.

14th and 15th April 2016

ELIMINATORY ROUND

Max duration: 20′.
One study, one prelude and fugue from The Well-Tempered Clavier by J. S. Bach, and a first movement of a Sonata by W. A. Mozart.

16th e 17th April 2016

FINAL ROUND

Max duration: 50′.
Max 8 contestants.
Free program (pieces of the eliminatory round not allowed)

17th Aprile 2016 (evening)

AWARDS CEREMONY AND WINNERS’ CONCERT

Prizes

1st PLACE

€ 1.000 and the possibility to perform a concert in the context of Associazione Musicale Kreisleriana Season 2017

2nd PLACE

€ 500 and the possibility to perform a concert in the context of Associazione Musicale Kreisleriana Season 2017

3rd PLACE

€ 400

Further prizes can be awarded upon decision of the jury. For the concerts of Associazione Musicale Kreisleriana in 2017, musicians are only entitled an amount of money to cover expenses up to € 300.

Jury

The jury comprises renowned instrumentalists, piano teachers, musicologists and musicians.

The jury selection is at the incontestable discretion of the Associazione Musicale Kreisleriana.

Honors Committee

Bruno Canino, Danilo Faravelli, Alberto Frisia, Claudio Santarelli, Francesco Valenti.

Costs and Application

Application Fee: € 80 (eighty) by bank transfer to

ASSOCIAZIONE MUSICALE KREISLERIANA
BANCA CREDITO VALTELLINESE
IBAN: IT 23 G 05216 01614 000000007590
SWIFT/BIC: BPCVIT2S

Fill the Application Form and send it no later than 15th March 2016 (postmark deadline), either via email to info@kreisleriana.eu or registered letter c/o Ani Martirosyan, via Carlo Perini 20, 20157 Milan, Italy.

Please enclose the following documents to the Application Form:

  1. a copy of the candidate’s passport
  2. curriculum vitae
  3. a copy of the receipt of Application Fee payment

Regulation

  1. Competition will take place in Monza, 14th, 15th, 16th, 17th April 2016.
  2. Only pianists born after 13th April 1990 can be admitted to the competition.
  3. Candidates must send their application form, duly filled in, to the Associazione Musicale Kreisleriana either by e-mail (info@kreisleriana.eu) or registered letter (c/o Ani Martirosyan via Carlo Perini 20, 20157 Milan, Italy) no later than 15th March 2016 (postmark deadline), enclosing the following documents:
    • a copy of the candidate’s passport;
    • curriculum vitae;
    • a copy of the receipt of Application Fee payment of € 80 (eighty) by bank transfer addressed to: ASSOCIAZIONE MUSICALE KREISLERIANA, BANCA CREDITO VALTELLINESE, IBAN: IT 23 G 05216 01614 000000007590, SWIFT/BIC: BPCVIT2S.

    The Associazione Musicale Kreisleriana will confirm the receipt of the application form.

  4. Candidates will not be admitted unless payment and documents referred to in art. 3 have been received by Associazione Musicale Kreisleriana. Eligible candidates are not refunded the Application Fee in case of their inability to participate to the Competition.
  5. Before the first round, candidates must provide documents proving their identity (ID or passport) to the secretary of the Competition.
  6. The jury comprises renowned instrumentalists, piano teachers, musicologists and musicians. The jury selection is at the incontestable discretion of the Associazione Musicale Kreisleriana.
  7. The decisions of the jury are final and not subject to review or appeal. The jury reserves the right to stop the contestant during his/her performance if necessary. The jury can divide the prizes into equal parts, and may also decide not to award any prize if no candidate is deemed worthy.
  8. All performances are open to the public and must be given by heart.
  9. Students of the members of the jury cannot take part in the competition.
  10. The organizing committee may cancel the competition in case of too few entries. Candidates will be promptly informed no later than 25th March 2016, and the Application Fee refunded.
  11. Program order of the rounds will be drawn by lots on 14th April, 8.30 am. Pianos will be available for rehearsal.
  12. Candidates must fill in the application form listing their programme, duration of each piece, and name of his/her teacher.
  13. Entering the Competition means accepting this Regulation and any changes made by the artistic direction and the organizing committee.
  14. No financial claim can be advanced to Associazione Musicale Kreisleriana in case of audio or video recordings of the competition or of the winners’ concert.
  15. At the end of the competition, all candidates will be given a certificate of attendance. Prizes will be given during the awards ceremony. More details will be provided.
  16. The winners (1st, 2nd and 3rd prize) must take part in the final concert, under penalty of the withdrawal of the prize.
  17. Associazione Musicale Kreisleriana is not responsible for any injury or damage to the candidates during the competition.
  18. Travel and accommodation are at the contestant’s own expense.
  19. The Court of Milan has jurisdiction over any controversies.
  20. In case of divergence of interpretation, the Italian version of this Regulation shall prevail over the English version.

Si ringraziano

Consolato Armeno

Consolato Armeno

Fondazione Opere Educative Collegio della Guastalla

Logo guastalla_contessa

Griffa Pianoforti

image001

corsi

Nei nostri corsi di perfezionamento l’esperienza dei Maestri incontra giovani esecutori per contribuire alla loro formazione



DOCENTI

Ani Martirosyan

Ha frequentato la Scuola Musicale Superiore “Ciaikowsky” da 1973 al 1985, diplomandosi in pianoforte a pieni voti. Dal 1992 al 1994 ha frequentato il Corso Internazionale d’Interpretazione Pianistica in Italia sotto la guida di Eli Perrotta. Nell’estate del 1994 su invito di Paul Badura-Scoda ha partecipato al “Wiener Meister Kurs” di Vienna e, sempre con la guida di Badura-Scoda, ha frequentato l’Accademia Chigiana di Siena, ottenendo il Diploma di merito. Ha quindi completato il perfezionamento alla Chigiana partecipando anche al corso di Joaquin Achucarro, docente all’Accademia musicale di Dallas (U.S.A.), ed ha ottenuto una borsa di studio. Nel 1994 ha eseguito a Milano un concerto sul pianoforte a gran coda di Vladimir Horowitz. Nel dicembre del 1994 ha registrato per la radio italiana, musiche di Wagner. Ha suonato con l’Orchestra “Guido Cantelli”, con “L’Accademia Concertante d’archi”, con “La Piccola Sinfonica di Milano. Nel 2000, assieme a Paolo Gilardi, ha formato il Duo Pianistico “Aram Khacaturian”. Da allora il Duo ha tenuto numerosi concerti ed ha partecipato a vari concorsi internazionali e nazionali vincendo dei primi premi. Dall’ottobre del 2005 ha assunto la direzione artistica dell’Associazione Musicale “Kreisleriana” che promuove attività concertistiche e di formazione musicale dei giovani pianisti.

Maria Grazia Bellocchio

Ha compiuto gli studi musicali presso il Conservatorio di Milano con Antonio Beltrami e Chiaralberta Pastorelli, diplomandosi con il massimo dei voti, la lode e la menzione d’onore. Successivamente ha studiato al Conservatorio di Berna con Karl Engel e a Milano con Franco Gei. Ha suonato con l’Orchestra da camera di Pesaro, l’Orchestra Milano Classica, l’Orchestra Sinfonica Siciliana, l’Orchestra della RAI di Milano, Orchestra del Teatro Comunale di Bologna, la Scottish Chamber Orchestra, l’Orchestra Toscanini di Parma, l’ Orchestra da Camera di Padova e l’Orchestra Sinfonica G. Verdi di Milano. Ha suonato inoltre in formazioni da camera con Ingo Goritzki, Han de Vries, Renate Greis, Wolfgang Mayer, William Bennet, Laura Gorna, Cecilia Radic, Sergio Azzolini, Rocco Filippini, Franco Petracchi, Elizabeth Norberg Schulz, Bruno Giuranna. Suona in duo pianistico con Stefania Redaelli. Nel 1989 è stata invitata a far parte dell’ Orchestra Schleswig Holstein Music Festival diretta da Leonard Bernstein. E’ assistente di Salvatore Accardo ai corsi di perfezionamento dell’Accademia Walter Stauffer di Cremona. Da diversi anni si dedica allo studio della musica contemporanea collaborando con il Divertimento Ensemble diretto da Sandro Gorli. Ha inciso Cd per Ricordi e Stradivarius con opere di Bruno Maderna, Mauro Cardi, Giulio Castagnoli, Sandro Gorli e Franco Donatoni. Insegna pianoforte presso l’Istituto Musicale Pareggiato G. Donizetti di Bergamo.

Chiaralberta Pastorelli

Allieva della madre e di Enzo Calace al Conservatorio G. Verdi di Milano, si diploma a 15 anni con lode e menzione speciale. A 16 anni vince il Concorso Nazionale Chopin ed il secondo premio al Concorso Viotti di Vercelli; l’anno seguente è seconda al Concorso Cristofori della RAI dal quale le deriva una notorietà che le permette d’iniziare una brillante carriera come solista con importanti orchestre e celebri direttori quali Scherchen, Abbado, Bergel, Gracis, Caracciolo, Suittner, M. Rossi, Axelson, Somogy, Gusella, Reichter. Trasmette ripetutamente per la radio e la televisione iniziando tournée in molti paesi europei e registrando per le più importanti stazioni radiofoniche. Nel 1956, in occasione del bicentenario della morte di Mozart, vengono scelte alcune sue interpretazioni da inviare alla RIAS di Berlino quali esecuzioni rappresentative Italiane. All’età di 19 anni viene conferito dalla RAI a lei ed a Salvatore Accardo il trofeo primavera come migliori giovani talenti del concertismo italiano. Alla stessa età incide per la Fonit-Cetra e consegue i diplomi di organo e composizione. A 21 anni diventa titolare di una cattedra di pianoforte al Conservatorio Paganini di Genova; dopo 5 anni si trasferisce a Milano insegnando presso il al Conservatorio G. Verdi per 34 anni. Inizia in quel periodo l’attività di duo pianistico con Eli Perrotta che, con il tempo, diventerà predominante portandola ad eseguire oltre 600 concerti in 23 paesi del mondo.

Eli Perrotta

Si è formato pianisticamente e musicalmente presso il Conservatorio e l’Accademia di Santa Cecilia in Roma sotto la guida di Rodolfo Caporali, Armando Renzi e Carlo Zecchi. E’ stato premiato in vari concorsi nazionali ed internazionali e ha conseguito il primo premio assoluto al concorso Cristofori indetto dalla RAI. Dal 1955 ha tenuto oltre settecento concerti in più di venti nazioni sia come solista che come duo pianistico con Chiaralberta Pastorelli, ed è stato diretto da personalità quali Strawinsky, Hindemith, Scherchen, Dixson, Abbado, Rossi, Strass, Paret, Gusella. Ha insegnato nei Conservatori di Bolzano, Genova e Milano, diplomando oltre cento allievi molti dei quali attualmente in carriera. Ha tenuto corsi di perfezionamento e masterclass in tutta Italia, e dal 1991 è docente del Corso Internazionale di Interpretazione Pianistica che dal 2005 viene organizzato dall’Associazione Musicale Kreisleriana.



Corsi

Per informazioni sui Corsi scrivi a info@kreisleriana.eu

registrazioni

I MUSICISTI DI KREISLERIANA

Noi con Brahms

I pianisti di Kreisleriana eseguono brani di Johannes Brahms nel corso della rassegna “Noi con Brahms”, Stagione Concertistica 2011-2012



Cover CD1 FRONT

CD 1

Chiaralberta Pastorelli Sonata op. 2

Marlena Maciejkowicz Sonata op. 5

Cover CD2 FRONT

CD 2

Tomoko Murakoshi Studio sulla ciaccona di Bach per la mano sinistra.

Francesco Pasqualotto Variazioni su un tema di Schumann op. 9.

Filippo Gorini Variazioni su un tema Ungherese op. 21 n. 2.

Diego Maccagnola Rapsodie op. 79.

Michele Gamba Klavierstücke op. 119.



Cover CD3 FRONT

CD 3

Michele Gamba (pianoforte) e Stefano Cerrato (violoncello) Sonata op. 38 n. 1 per violoncello e pianoforte, Sonata op. 99 n. 2 per violoncello e pianoforte, Romanza (di Clara Schumann).

Duo pianistico Ani Martirosyan e Alessandro Commellato Valzer op. 39

Cover CD4 FRONT

CD 4

Duo pianistico Ani Martirosyan e Alessandro Commellato Variazioni op. 23.

Dan Shen (soprano), Alberto Ranucci (pianoforte), Rocco Carbonara (clarinetto) “Treu Liebe dauret lange”, “Geistliches Wiegenlied”, “Liebst du um Schonheit”.

Duo pianistico Maria Grazia Bellocchio e Stefania Redaelli Danze Ungheresi.




ELI PERROTTA AL PIANOFORTE

Goldberg_Cover

Bach, Variazioni Goldberg

La registrazione contiene le Variazioni Goldberg di J. S. Bach, eseguite da Eli Perrotta.
L’introduzione ai brani ha la voce di Anna Magdalena Bach, che con poche parole tenta di cogliere l’essenza di ciascuna Variazione per farne apprezzare ancor più l’unicità.


Johann Sebastian Bach Variazioni Goldberg



Anno: 2014

N. CD: 1


DISPONIBILE A BREVE


Images-Cover

Debussy, Images

L’esecuzione delle Images di Claude Debussy, eseguite e commentate, accompagnate dalla lettura di una raccolta di poesie di Verlaine.


Claude Debussy Images
Verlaine Marina, Ariette dimenticate, La saggezza, Canzone d’autunno, Allegoria, Da feste galanti



Anno: 2013

N. CD: 1



eseguiti e commentati

Valzer

Una nuova raccolta di Valzer per pianoforte, eseguiti e commentati da Eli Perrotta.


Liszt (Valse melancolique, Valses oubliees)
Debussy (La plus que lente)
Brahms (16 Valzer op. 39)
Ravel (Valses nobles et sentimentales)
Chopin (Valzer op. 70 n. 2, op. 34 n. 3, op. 42)



Anno: 2013

N. CD: 1


DISPONIBILE A BREVE


Mozart Cover

Le Sonate di Mozart

Esecuzione delle Sonate di Mozart da parte di Eli Perrotta, disponibile nella doppia versione Solo Audio e Audio commentato. In questa occasione, i brani del testo sono tratti dalle lettere di Mozart, e aiutano a riflettere sui numerosi aspetti della sua personalità, da quelli giocosi a quelli più drammatici.


W. A. Mozart
Sonate KV 283, KV 330, KV 475, KV 457, KV 570



Anno: 2012

N. CD: 2


DISPONIBILE A BREVE


Brahms1-Cover

Brahms op. 116, 117, 118 e 119

Brani eseguiti e commentati da Eli Perrotta.


Johannes Brahms
Fantasie op. 116, Intermezzi op. 117, Klavierstucke op. 118, Klavierstucke op. 119



Anno: 2011

N. CD: 2


DISPONIBILE A BREVE


Cover

Schumann, Novellette

Brani eseguiti e commentati da Eli Perrotta.


Robert Schumann
Novellette op. 21



Anno: 2011

N. CD: 2



Cover

Beethoven, Sonate

Brani eseguiti e commentati da Eli Perrotta.


Ludvig van Beethoven
Sonate op. 14 n. 2, op. 53, op. 110



Anno: 2010

N. CD: 2


Associazione Musicale Kreisleriana

Anno di
fondazione

2005

Nel mese di ottobre del 2005, dalla volontà di alcuni musicisti di professione e di alcuni amici profondamente interessati alla musica e sensibili ai problemi della formazione musicale dei giovani, è nata l’Associazione “Kreisleriana” con sede legale nella città di Vercelli in Via Pigafetta n° 19

E’ convinzione dei membri fondatori che la musica sia una tra le espressioni più alte della cultura che le civiltà abbiano prodotto, e che la pratica musicale, vissuta sia da protagonisti che da spettatori, sia una delle vie più privilegiate che conducono alla condivisione dei valori legati all’espressione dela propria interiorità e alla consapevolezza della propria identità culturale.

L’Associazione si propone con l’intento di approfondire tematiche musicali attraverso l’organizzazione di corsi internazionali di interpretazione pianistica e la loro diffusione tramite concerti e concorsi a vari livelli.

12

Concerti nel
2015

global

Ani Martirosyan

Direzione Artistica
Organizzazione eventi
art

Marlena Maciejkowicz

Direzione Artistica

computer

Marco La Cognata

Gestione web
Realizzazione materiale promozionale
Registrazione concerti

Sostieni l’Associazione

Il tuo contributo ci aiuta a finanziare le attività dell’Associazione

Effettua una DONAZIONE

Puoi scegliere l’importo che preferisci!

profle

Diventa SOCIO dell’Associazione

Puoi scegliere tra le seguenti modalità

SOCI FONDATORI

Con la loro opera hanno contribuito alla nascita dell’associazione

Sono di diritto soci ordinari

SOCI ONORARI

Persone, Enti o Istituzioni che per la loro opera di salvaguardia, proposizione e divulgazione della musica, ricevono tale investitura dal Consiglio Direttivo o dall’Assemblea dei Soci

Hanno funzione simbolica e di rappresentanza, possono partecipare alla vita sociale senza diritto di voto

SOCI ORDINARI

Ammessi dal Consiglio Direttivo.

Hanno diritto di voto per l’approvazione del bilancio, le modifiche statutarie e partecipano all’elezione del Consiglio Direttivo.

SOCI SOSTENITORI

Versano una quota associativa annuale

Aderiscono alle attività dell’Associazione e partecipano alla vita sociale senza diritto di voto

Si suddividono al loro volta in promotori, benemeriti, simpatizzanti, junior

Riconoscimenti

ambrogino_oro

Ambrogino d'Oro

Nel 2010 l’Associazione ha visto riconosciuta la propria attività grazie all’assegnazione dell’Ambrogino d’Oro del Comune di Milano come Attestato di Civica Benemerenza per l’opera svolta di promozione della musica classica e sostegno ai giovani musicisti. Questo traguardo ci ha dato nuova forza per affrontare il compito che l’Associazione si è proposta, e cioè la diffusione della musica classica ed il supporto ai giovani esecutori nel difficile percorso che riguarda la scelta di opportunità professionali al termine degli studi musicali.


Ambrogino

Eli Perrotta e Ani Martirosyan ricevono l’Attestato dal Sindaco di Milano, Letizia Moratti

Contatti

Associazione Musicale Kreisleriana

Lezioni e concerti
Casa Armena di Milano, Piazza Velasca 4 (MM3 Missori)

Concorso Pianistico Internazionale / International Piano Competition
Collegio Guastalla, Viale Lombardia 180, Monza, Italy

Sede legale
Via Pigafetta 19, 13100 Vercelli

📞

Cellulare 338 3571798 (Ani Martirosyan)

Fax 0161 1895228


Contattaci

Clicca QUI per compilare il form oppure invia una email a info@kreisleriana.eu